Informazioni Utili

L'ufficio relazioni col pubblico é aperto:
Lun. 8.30/13.00
Gio. 8.30/13.00 – 14.00/18.00

Pronto Intervento: Tel: 059891820

Responsabili di area e Dirigenti ricevono solo su appuntamento.

Richiedi informazioni

CONTRATTI

Contratti

IL CONTRATTO DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

In base alle graduatorie stilate i Comuni procedono all'assegnazione degli alloggi disponibili. A seguito del provvedimento d’assegnazione emanato dal Comune, entro 20 giorni lavorativi, il nuovo assegnatario viene convocato presso l’Ufficio Contratti per la firma del contratto di locazione.
E’ necessario portare con sé un documento di riconoscimento valido. Il contratto di locazione degli alloggi ERP ha durata di tre anni e, alla scadenza, è prorogato tacitamente per periodi di tre anni, fermo restando il possesso dei requisiti per la permanenza in alloggio ERP.

Acer emette la prima bolletta d’affitto costituita dal canone di locazione, dal deposito cauzionale (pari a tre mensilità del canone), dal 50% delle spese di registrazione del contratto, dall’imposta di bollo,dalle spese contrattuali, dall'assicurazione e dall’eventuale acconto delle spese condominiali.
L’assegnatario ha il dovere di occupare stabilmente l’alloggio entro 30 giorni dalla consegna delle chiavi, trascorsi i quali, se vi è la mancata occupazione e senza giustificato motivo, il Comune dichiara la decadenza dall’assegnazione e la definitiva esclusione dalla graduatoria per le assegnazioni.


IL CONTRATTO A CANONE CONCORDATO

Gli alloggi affittati a Canone Concordato, sono di proprietà di Acer, a differenza di quelli di ERP che sono di proprietà del Comune. La durata del contratto è di 3+2 rinnovabili alla scadenza, si applica il canone calcolato in base alla legge 431/01 e agli Accordi territoriali e non sulla base della dichiarazione Ise-Isee come per gli alloggi di edilizia residenziale pubblica.
Il pagamento dell’affitto viene effettuato sempre tramite bollette che Acer invia agli inquilini, che si troveranno nella prima bolla utile le stesse spese quali (registraz., bollo. ecc…. )



pubblica annuncio